lunedì 22 febbraio 2010

Camera 422


Per celebrare una camera bastano tre minuti.
Per distruggere una camera basta un secondo.
Per vivere una camera hai bisogno di tutto il tempo che hai.

Nessun commento:

Posta un commento