giovedì 17 gennaio 2013

Camera 603 - Lei è la mia vita.



Lei è presente da quel giorno lì. Lei è così diversa ogni giorno. Lei a volte è sfuggente. Lei mi piace. Lei ha difetti che solo io conosco. Lei non ha paura di stare con me. Lei è nelle mie tante telefonate anche quando non parlo con lei. Lei succede che resta in silenzio e io non capisco. Lei è caffè alla mattina. Lei non fa sempre quello che mi aspetto. Lei mi cambia le carte in tavola. Lei mi desidera, ancora. Lei mi appare in sogno talvolta. Lei perdona. Lei viaggia con me. Lei mi deve ancora delle risposte. Lei mi stimola tante domande. Lei è inquieta. Lei è parola e improvviso silenzio. Lei c'è quando sembra mancare. Lei mi rallenta ma dice che lo fa per me. Lei mi dice sempre le cose come stanno, anche se io non capisco. Lei è un sacco di cose. Lei è un incontro coinvolgente ogni giorno. Lei è un regalo per me. Lei è una pesca spiccace. Lei conosce tutti i miei errori. Lei sa come prendermi. Lei è così interessante. Lei dorme con me delle volte. Lei è madre. Lei mi è piaciuta da sempre, anche se non mi è sempre piaciuta. Lei perdona i miei silenzi. Lei non è interessata al passato. Lei è gelosa di me. Lei è sexy. Lei è equilibrio e incoerenza. Lei è così sicura di sé. Lei è movimento. Lei mi mancherà un giorno. Lei è la mia vita.

Nessun commento:

Posta un commento