lunedì 11 febbraio 2013

Camera 408 - One of my turns.



Oh my God! What a fabulous room!



Ci sono state camere che hanno messo a dura prova il mio entusiasmo. Camere che mi hanno fatto tornare indietro nel tempo, ma senza poterlo rivivere. Camere che hanno fatto il loro mestiere. Camere che hanno fatto scoprire nuove passioni. Camere con ogni genere di speranza. Camere con solo sogni. Camere che hanno misurato la mia vita attraverso i gesti che ho compiuto all’interno. Camere che hanno custodito segretamente le mie speranze. Camere che hanno letto tutto ciò che ho scritto.


Night after night we pretend its all right.


Camere con illusioni vere. Camere con giudizi taglienti. Camere che hanno lasciato un segno dentro di me. Camere che non hanno perdonato. Camere semplicemente contro. Camere in cui ho passato questa parte della mia vita. Camere nelle quali ho realizzato quanto non mi era conosciuto. Camere piene di emozioni e prive di oggetti. Camere senza musica. Camere in cui penso di essere cresciuto. Camere in cui ho lasciato oggetti.

Would you like to see me try?


Camere da prima volta. Camere dove ho trovato riposo. Camere dove cominciava la notte. Camere con la finestra preferita. Camere dove ho imparato nuove parole. Camere con un letto solo. Camere dove ho incontrato la mia ingenuità. Camere avventurose nella banalità. Camere con l’affetto di chi non è voluto restare. Camere senza amore. Camere con la sola luce del passato. Camere dove era importante ricordare. Camere dove è stato difficile accettare. Camere dove atrocemente sembrava tutto reale allora.


Do you think it’s time i stopped?

Why are you running away?


2 commenti:

  1. Le camere di tutta una vita, tutti i passaggi di una vita. La vita in questo caso è entrare in una stanza e sperare di trovare quello che cerchiamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vita per un lungo periodo è stata una camera. La speranza di trovare quello che cerco rimane. Il fatto è che non sai mai quando o come o dove accadrà. A volte è un forse, a volte un chissà..

      Elimina